Utilizziamo i cookie per migliorare le funzionalità di questo sito Web.

Accetto Leggi di più

Monitoraggio impianto con SUNdoctor

News

Bando regione Lombardia: contributo a fondo perduto per sistemi di accumulo

Bando regione Lombardia: contributo a fondo perduto per sistemi di accumulo


REGIONE LOMBARDIA

La Regione Lombardia ha stanziato un contributo a fondo perduto fino a 2MLN € per i sistemi di accumuli fotovoltaici

L'obiettivo è quello di aumentare l’autoconsumo di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili per diminuire le emissioni di gas serra derivanti dalla produzione di energia da combustibili fossili.

Il contributo a fondo perduto è di max € 5.000,00 e max 50% del costo sistema di accumulo, usufruendo anche della detrazione fiscale.

SOGGETTI BENEFICIARI

Soggetti pubblici e privati residenti in Lombardia.

MODALITA' DI ACCESSO

Bando a sportello, con accesso in ordine cronologico fino a esaurimento delle risorse.

INTERVENTI AMMISSIBILI

Acquisto ed installazione di sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici. Sono escluse le spese relative all’acquisto e all’installazione dell’impianto fotovoltaico e le spese per interventi edilizi. Un sistema di accumulo è incompatibile con gli impianti FV incentivati con il I° Conto Energia in scambio sul posto.

REQUISITI TECNICI DI AMMISSIBILITÀ

I sistemi di accumulo dovranno soddisfare i seguenti requisiti:

·         sistemi di accumulo connessi a impianti fotovoltaici dotati di generatore di potenza nominale fino a 20 kW

·         sistemi di accumulo collegati secondo gli schemi di connessione previsti dalla norma CEI 0-21

·         sistemi di accumulo realizzati con tecnologia

o    elettrochimica (es., Pb acido, ioni di Litio)

o    meccanica (es. volano)

Le installazioni dei sistemi di accumulo dovranno essere eseguite in conformità alle norme di sicurezza vigenti.

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Alla domanda (compilata secondo il modello allegato al bando) deve essere allegata la copia del preventivo per l’acquisto e l’installazione del sistema di accumulo. Per le imprese è richiesto il rispetto del regime de minimis.

CUMULABILITÀ

E’ ammessa la presenza di altre forme pubbliche di contribuzione comunitarie, statali, regionali o provinciali per l’intervento oggetto del contributo, fino al raggiungimento del 100% delle spese ammissibili. Per le imprese il contributo è cumulabile se rispetta il regime del de minimis.
Il contributo è cumulabile con la detrazione fiscale delle ristrutturazioni edilizie prevista per gli interventi di risparmio energetico.

 

 



elenco completo news

info@doctorenergyplus.com
© DoctorEnergyPlus s.r.l. | privacy policy
DoctorEnergyPlus s.r.l.
via Puccini 79/7, Casarile 20141 Milano Italy - Tel. +39 02 56814709 - Fax . +39 02 56611392 - P.IVA 07832990969